Appunti dal Consiglio Comunale | 24 aprile

Alcune considerazioni in seguito al Consiglio Comunale di venerdì 24 aprile:

– Abbiamo approvato le variazioni urgenti al bilancio relative a spese necessarie per aiutare il nostro Comune a far fronte all’emergenza sanitaria: sono stati spesi, ad esempio, 5mila euro destinati all’acquisto di un macchinario per la sanificazione.
– Informiamo che il Comune ha destinato al primo bando per l’erogazione dei buoni spesa il 50% dei 74mila euro a disposizione a seguito delle misure introdotte dal Governo: il restante 50% sarà utilizzato per un bando successivo, per far fronte ad un’emergenza che presumibilmente si prolungherà nel tempo.
– Abbiamo accolto con favore la proposta di proroga del versamento della prima rata della TARI: dal 16 giugno, il nuovo termine per il primo pagamento è spostato al 16 settembre; confermata la data della seconda scadenza (16 dicembre). Una proposta di buon senso, sia per limitare spostamenti ed evitare assembramenti, sia al fine di accogliere eventuali situazioni di difficoltà economiche.
– Abbiamo votato contro la proposta di dichiarazione di uso pubblico delle strade vicinali degli stedoli e delle scarpe: a questo proposito, alleghiamo il documento con cui ieri abbiamo esposto le nostre motivazioni al voto sfavorevole.

In generale, abbiamo chiesto una maggiore chiarezza nella stesura delle proposte di delibera: riteniamo che un maggior dettaglio in merito al tema delle delibere ed ai costi da sostenere sia d’aiuto per la comprensione di questi documenti, per tutti.

Author: redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.