Martinengo | In questi 6 mesi

Stiamo distribuendo un volantino alle famiglie di Martinengo su quanto successo negli ultimi mesi.

Qui potete scaricare la versione in PDF, di seguit il testo.

In questi 6 mesi noi abbiamo

  • presentato un’interpellanza su viabilità e sicurezza. La giunta ha deciso di fare uno studio (non bastava il PGT?). Servono azioni non studi.
  • Chiesto di ENTRARE nel CDA della CASA di RIPOSO senza nessuna REMUNERAZIONE. Dopo due mesi nessuna risposta ufficiale dal sindaco. Nel frattempo le rette sono aumentate di 1.800 euro l’anno.
  • Formulato TRE PAGINE piene di proposte per il programma di governo di questa amministrazione. Alcune di queste sono state accolte (PARTECIPAZIONE, TURISMO, POLITICHE FISCALI).
  • Segnalato più volte la situazione di DEGRADO e PERICOLO dell’ex Ospedale! Anche qui occorre FARE…

In questi mesi è accaduto che

  • è stata nominata la giunta comunale ma NON rispettando la parità di genere. Il sindaco ha asserito che non ha trovato nessuna donna (oltre alla vice sindaco) disponibile a ricoprire il ruolo di assessore. Nemmeno una. Pensiamo che a Martinengo, oltre alle CANDIDATE che hanno chiesto e ottenuto voti e adesso NON vogliono prendersi impegni, ci siano tantissime donne in grado di fare l’Assessore… Attività peraltro remunerata…
  • È stato nominato un assessore alle FESTE che solo a metà novembre ha avuto anche la delega alla protezione civile. Riteniamo che circa 1.000 EURO NETTI al mese possano essere utilizzati MOLTO meglio anche perchè esiste già un assessore al turismo ed uno per ecologia ed ambiente. Ad esempio favorendo politiche attive per le FAMIGLIE che costantemente vedono DIMINUIRE il proprio reddito e incrementare i COSTI (rette asilo, buoni mensa,…).
  • È stata realizzata la casetta dell’acqua. Erano cinque anni che la proponevamo.

NEI PROSSIMI MESI VORREMMO VEDERE

  • la Collaborazione e il COINVOLGIMENTO dei CITTADINI. Oppure erano solo promesse da campagna elettorale?!?
  • Azioni per dare “OSSIGENO” a COMMERCIANTI e ARTIGIANI (ne abbiamo inserite parecchie nelle linee programmatiche) e per affrontare il problema del lavoro che non c’è.
  • I tanti posti di lavoro promessi ai martinenghesi con l’ampliamento della Casa di Riposo.

Non Abbiamo Urlato,
Non abbiamo Criticato a prescindere,
Non abbiamo fatto ostruzionismo.
ABBIAMO fatto
Proposte, Collaborato, Dato Disponibilità

ADESSO VOGLIAMO FATTI E NON PAROLE!!!!

  • nocdic14_3_low
  • nocdic14_b_3_low

Author: redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.